• Le persone che vivono si incontrano

    Comunità di Abbadia Lariana
  • Nulla è impossibile a Dio

    Coraggio accogliamo questo risveglio!

Parrocchia di San Lorenzo

La Chiesa Parrocchiale di Abbadia Lariana è il risultato di una serie di interventi che hanno trasformato la preesistente chiesa dedicata ai SS. Vincenzo ed Anastasio nell'attuale configurazione...
Leggi tutto

Oratorio Pier Giorgio Frassati

L’oratorio è un'istituzione ecclesiale ideata dai Santi Filippo Neri e Giovanni Bosco per accogliere soprattutto i ragazzi e i giovani ed educarli secondo gli insegnamenti cristiani. Fedele a questi principi l'Oratorio Pier Giorgio Frassati di Abbadia, nel periodo scolastico, apre il martedì dalle 14.00 alle 17.00, il giovedì, il sabato e la domenica dalle 14.30 alle 17.30 grazie alla presenza di volontari.
Leggi tutto

 

Il nostro Parroco

Don Fabio Molteni

Parroco delle Parrocchie di
S.Lorenzo in Abbadia Lariana 
e S. Antonio in Crebbio
dal 29 settembre 2019

Preghiera per il Parroco di Papa Paolo VI

 

 

 


Resta aggiornato con il
notiziario della Parrocchia 

Riceverai avvisi, comunicazioni, novità


newsletter

Chiunque lo desideri può inviare un messaggio, una domanda, una riflessione
all’indirizzo mail
sanlorenzoabbadia@gmail.com

 

 

 

Comunità Pastorale di Mandello del Lario

 

 

 

telefoni mandello

Alla scuola di Papa Francesco

I pensieri di Papa Francesco

@Pontifex_it

Francesco: la storia è nelle mani di Dio. No ad una vita addormentata

Camminare senza paura, nella certezza che il Signore ci accompagna sempre. Restare svegli per non addormentarci mentre il Signore passa. All’Angelus Papa Francesco commenta gli inviti che Gesù rivolge nel Vangelo della Liturgia di questa domenica: “non bisogna affannarsi e agitarsi: la nostra storia è saldamente nelle mani di Dio”

Leggi tutto su www.vaticannews.va

Il Papa alla Veglia con i giovani: coraggio e avanti, senza perdere il “fiuto” della verità!

Con Maria, adolescente come voi quando ha detto il suo sì a Dio, ripetete il vostro ” Eccomi”. Così il Papa parlando a braccio a centomila giovani presenti all’appuntamento voluto dalla Cei in Piazza San Pietro. Ha ascoltato le loro esperienze, con loro ha pregato affidando alla Vergine il futuro e li ha incoraggiati a non avere timore della vita, anzi a donarla illuminando le paure con l’aiuto di chi ci sta accanto.

Leggi tutto su www.vaticannews.va

Il Papa all’Urbi et Orbi: basta guerre, lasciamoci vincere dalla pace di Cristo

“Lasciamo entrare la pace di Cristo nelle nostre vite, nelle nostre case, nei nostri Paesi!” invita Francesco nel suo Messaggio Urbi et Orbi di Pasqua. Dalla loggia centrale della Basilica di San Pietro, dalla quale si muove, alla brezza del vento, il drappo con lo stemma papale, il Pontefice si affaccia sulla piazza affollata da 100mila fedeli. È accompagnato dai cardinali Renato Raffaele Martino e Michael Czerny, inviato nelle scorse settimane due volte in Ucraina e nei Paesi confinanti che stanno accogliendo i profughi per mostrare la vicinanza della Chiesa al popolo ucraino, assai provato dall’aggressione militare russa. (Ascolta il servizio con la voce del Papa)

Leggi tutto su www.vaticannews.va

“Praedicate Evangelium”, promulgata la nuova Costituzione sulla Curia

Promulgato dal Papa, il testo contiene e sistematizza molte riforme già attuate in questi anni. Entrerà in vigore il 5 giugno, Solennità di Pentecoste. La nuova Costituzione conferisce una struttura più missionaria alla Curia perché sia sempre più al servizio delle Chiese particolari e dell’evangelizzazione. Unificate Propaganda Fide e Pontificio Consiglio per la nuova Evangelizzazione, il prefetto sarà il Papa.

Leggi tutto su www.vaticannews.va

 

Il Papa annuncia il Giubileo 2025: segno di rinascita dopo le sofferenze della pandemia

Francesco scrive una lettera a monsignor Fisichella, presidente del Pontificio Consiglio per la Nuova Evangelizzazione, dicastero al quale è affidata l’organizzazione dell’Anno Santo: “Negli ultimi due anni abbiamo patito dubbi e paure per la pandemia, la scienza con tempestività ha trovato un primo rimedio. Abbiamo piena fiducia che l’epidemia possa essere superata e il mondo ritrovare i suoi ritmi di relazioni personali e di vita sociale”

Leggi tutto su www.vaticannews.va

Il Papa annuncia l’Anno dedicato alla “Famiglia Amoris laetitia”

Inizierà il  19 marzo 2021, a 5 anni dalla pubblicazione dell’Esortazione apostolica e si concluderà il 26 giugno 2022 in occasione del X Incontro Mondiale delle Famiglie. Sarà, come annunciato oggi dal Papa all’Angelus, nella Festa della Santa Famiglia, un anno di riflessione e approfondimento dei contenuti del Documento cui Francesco invita tutti ad aderire.

“Fratelli tutti”, ecco l’enciclica sociale di Papa Francesco

All’Angelus di domenica 4 ottobre 2020, festa di san Francesco d’Assisi in cui viene presentata la nuova enciclica “Fratelli tutti”, il Papa esorta a lavorare per l’annuncio del Vangelo. “E’ brutto vedere – dice – quando nella Chiesa le persone che hanno autorità cercano i propri interessi”

Leggi tutto su www.vaticannews.va

Appuntamenti

Laboratorio decorazioni e letterina di Natale

11 Dicembre 2022 | 14:30
Domenica 11 dicembre 2022 dalle ore 14.30 ci troveremo con i nostri bimbi all’Oratorio per la realizzazione di alcune decorazioni e la compilazione della letterina di Natale. E’ richiesta l’iscrizione obbligatoria per permetterci di organizzare le postazioni ed il materiale
Leggi

Pranzo in compagnia e tombola di Natale

18 Dicembre 2022 | 12:00
Domenica 18 dicembre siete tutti invitati in oratorio per consumare in compagnia un pranzo comunitario dove tutti possono portare qualcosa da condividere con gli altri (cibo, bevande e stoviglie usa/getta). Nel pomeriggio la tombola metterà in palio piccoli pensieri portati dagli stessi
Leggi

Novena ed auguri di Natale

23 Dicembre 2022 | 20:30 - 22:00
Il 16 dicembre e a seguire il 19, 20, 21, 22 e 23 dicembre alle ore 20.30 nella Chiesa di San Lorenzo celebrazione della Novena. Il 23, a conclusione della Novena, benedizione dei bambini Gesù e, sul piazzale, tradizionale scambio degli auguri.
Leggi

Notizie ed approfondimenti

Abbadia in festa per gli anniversari di nozze

“Siate testimoni di speranza”

Don Fabio: “Sorridete, perché il sorriso è la distanza più breve tra due persone. E sappiate perdonare, perché il perdono è la strada del disgelo”
Sedici coppie in festa, oggi ad Abbadia Lariana, per la ricorrenza degli anniversari di nozze. Nella chiesa di San Lorenzo una celebrazione comunitaria partecipata, occasione preziosa per riflettere sul significato del matrimonio e sulla fedeltà. Sul dialogo e sull’amore, con un vocabolo – speranza – a dominare il messaggio trasmesso dal parroco agli sposi. “Voi oggi raffigurate la speranza – ha premesso don Fabio Molteni introducendo la sua omelìa – di cui tutti abbiamo tanto bisogno”.
E’ morto Diego Busi, diacono permanente da 25 anni

(C.Bott.) Lierna è in lutto per la morte di Diego Busi. Classe 1949 (aveva compiuto 73 anni in maggio), era diacono permanente dal 1997 e lo scorso mese di settembre aveva festeggiato il venticinquennale della sua ordinazione, avvenuta a Como.

Sposato con Luciana Lavazza e padre di Andrea, Matteo, Luca e Alessandro, aveva svolto inizialmente il suo ministero a Verceia, mentre a partire dal 2017 aveva affiancato dapprima don Vittorio Bianchi e successivamente don Fabio Molteni in parrocchia ad Abbadia Lariana.

Leggi tutto nell’articolo di Claudio Bottagisi

Mons. Oscar Cantoni è cardinale!

“Vorrei condividere con tutti la gioia di questo momento: una grande effusione di Spirito Santo che va a vantaggio del santo popolo di Dio che è in Como. Riprendiamo con coraggio e con la forza dello Spirito Santo. Auguri a tutti e benedizione dal Signore”.
Queste sono state le prime parole di Sua Eminenza Reverendissima cardinale Oscar Cantoni, Vescovo di Como, al termine del Concistoro presieduto da Papa Francesco sabato 27 agosto 2022. Le ha raccolte Enrica Lattanzi, portavoce e giornalista de Il Settimanale della Diocesi di Como.

(Fonte www.diocesidicomo.it)

San Lorenzo 2022

Dal 6 al 10 agosto si è svolta la festa di S. Lorenzo.
La S. Messa solenne, il concerto Gospel del gruppo Sol Quair e le serate gastronomiche hanno caratterizzato i festeggiamenti in onore del nostro Santo Patrono.
Ho notato tanto impegno e tanta partecipazione da parte di moltissimi volontari che per diversi giorni hanno contribuito a preparare e a realizzare gli allestimenti necessari con una fedeltà ed una dedizione encomiabili. A dispetto del caldo e della fatica, nessuno di loro si è mai tirato indietro. Un grazie sentito da parte mia e di tutta la comunità pastorale a ciascuno di loro.
Un grazie anche a tutti coloro che, numerosi davvero, hanno partecipato a tutte le iniziative. Sicuramente il Signore e S. Lorenzo dall’alto ci avranno guardato con profonda soddisfazione.
Inoltre la festa ai Piani Resinelli di lunedì 15 Agosto, con la S. Messa alle ore 10.00 e a seguire l’incanto dei canestri ed ancora il pellegrinaggio di domenica 21 Agosto all’Alpe Campelli, con la S. Messa alle ore 10,00 e a seguire l’incanto dei canestri. Aspetto tutti i volontari anche per le prossime occasioni! Rendiamo sempre più viva e più bella la nostra comunità.
Don Fabio

L’esempio di San Lorenzo secondo Don Fabio

Abbadia, su il sipario sulla festa di San Lorenzo. Don Fabio: “Il patrono ci sia di esempio”

“A noi oggi indica la via per vivere da cristiani autentici. Il servizio gratuito, senza se e senza ma, il servizio di chi sa impegnarsi a volte anche senza ricompense, per amore di Gesù e per il bene della Chiesa e del mondo. Il suo esempio ci aiuti poi, come singoli cristiani e come comunità parrocchiale, a essere attenti ai bisogni dei più poveri, proprio come fece lui”.

A pochi giorni dalla ricorrenza di San Lorenzo, il parroco della comunità pastorale di Abbadia Lariana, don Fabio Molteni, esorta a seguire la strada tracciata dal patrono, “diacono e martire che seppe incarnare un modello concreto di servizio senza compromessi”.

Leggi tutto nell’articolo di Claudio Bottagisi

Le Pulizie del cuore

Non dimenticare che il viso è fatto per gli altri: sono gli altri a doverlo guardare e niente è tanto sgradevole quanto vedere per ore e giorni un viso imbronciato e di malumore.  Il tuo viso è più di una bella facciata, più di un’insegna, più di un biglietto da visita.
Fa’ qualcosa per il tuo viso, non solo per te, per trovarti bello allo specchio, bensì soprattutto per gli altri.
La miglior cura per il viso non è spalmarlo di crema, strappare le sopracciglia e ridisegnarle, mettersi rimmel e ombretto.
Fa qualcosa per il tuo viso dall’interno: metti nei tuoi occhi l’allegria e un po’ di luce. Distendi la bocca e sorridi.
Assumi un’espressione cordiale. Hai presente le pulizie di Pasqua? Si possono fare anche le pulizie del cuore: spazzare via ciò che ci irrita e ci affligge, eliminare le cause di lamentele e critiche. Che cos’ha a che fare questo ciarpame con la tua felicità?
Smettila di ruminare all’infinito sulle contrarietà quotidiane. Mostra il tuo volto più bello. Il migliore, il più cordiale e non sarà difficile volerti bene.  Vivi il sentimento di Rinascita e riscopri una vita più vera!  Possano la pace, l’amore e la serenità splendere su di te e sulla tua famiglia.
Buona Pasqua
Don Fabio

 

 

Vita di S. Antonio Abate, Patrono della nostra Parrocchia di Crebbio

La vita di Antonio abate è nota soprattutto attraverso la Vita Antonii pubblicata nel 357 circa, opera  agiografica  scritta da Atanasio, vescovo di Alessandria, che conobbe Antonio e fu da lui coadiuvato nella lotta contro l’arianesimo (Eresia diffusa nel mondo antico). L’opera, tradotta in varie lingue, divenne popolare tanto in Oriente quanto in Occidente e diede un contributo importante all’affermazione degli ideali della vita monastica. Grande rilievo assume, nella Vita Antonii, la descrizione della lotta di Antonio contro le tentazioni del demonio. Un significativo riferimento alla vita di Antonio si trova nella Vita Sancti Pauli primi eremitae scritta da san Girolamo  negli anni 375-377. Vi si narra l’incontro, nel deserto della Tebaide, di Antonio con il più anziano Paolo di Tebe…

Leggi tutto

Non solo il «Padre Nostro». Ecco tutto ciò che cambia con il nuovo Messale

Non solo il Padre Nostro. Sarebbe limitante ridurre la ricchezza di novità che contiene la terza edizione italiana del Messale di Paolo VI a un’unica preghiera. Che è senz’altro quella di maggior impatto sul “popolo delle parrocchie” ma che non esaurisce la portata della rinnovata traduzione del volume per celebrare l’Eucaristia. La “gentile” rivoluzione che inciderà sulla vita delle comunità è di fatto cominciata. Con l’arrivo del testo sull’altare delle chiese d’Italia, le “nuove parole” della Messa entrano nel quotidiano. Perché il libro liturgico può già essere utilizzato dal 29 novembre, anche se diventerà obbligatorio a partire dalla prossima Pasqua, ossia dal 4 aprile 2021.

Leggi tutto qui       Scarica un vademecum

Pubblicata l’Enciclica ” Fratelli Tutti”

E’ possibile scaricare qui il testo completo 

Azione Cattolica e Consiglio Pastorale

Si avvia il CPP a Crebbio

consiglio-pastorale

Martedì 19 marzo 2019 presso l’Oratorio di S. Antonio in Crebbio, si è svolto un incontro per formare il Consiglio Pastorale Parrocchiale. Erano presenti 19 persone. Si sono illustrate le caratteristiche e compiti di questo organismo ecclesiale necessario per la vita delle Comunità pastorali.

Leggi tutto

Il CPP di San Lorenzo

consiglio-pastorale

Il Consiglio Pastorale Parrocchiale è un organo di comunione che, come immagine della Chiesa, esprime e realizza la corresponsabilità dei fedeli alla sua missione, a livello di Comunità cristiana parrocchiale. La sua funzione principale sta pertanto nel ricercare, studiare e proporre conclusioni pratiche in ordine alle iniziative pastorali che riguardano la parrocchia.

Si rinnova un appello alla partecipazione e all’impegno per una Comunità solidale.

Vai alla pagina dei verbali

Scarica l’opuscolo di Orientamento Pastorale del Vescovo Oscar 


ORATORIO

Associazione NOI Tesseramento

noi associazione

L’Associazione NOI offre l’accesso a tutte le attività organizzate in Oratorio e in genere alle varie occasioni di festa per giovani e adulti. Assicura l’importante momento aggregativo offerto dal servizio bar … ‘un bar per amico’. Garantisce la copertura assicurativa durante lo svolgimento delle attività organizzate e dà accesso a sconti e agevolazioni grazie a opportune convenzioni in vigore. La quota per la tessera annuale anche per l’anno 2022 sarà di € 10,00 per gli adulti e di € 6,00 per i ragazzi fino a 18 anni. All’atto dell’adesione è richiesta la compilazione di un modulo con i dati personali e relativo consenso. Le domande di adesione si trovano presso il Bar dell’Oratorio o sono scaricabili cliccando qui

Volontari in Oratorio

Da sempre l’Oratorio ha tra le sue colonne portanti i gruppi di volontari che con passione e devozione dedicano parte del loro tempo libero e le loro conoscenze ai bambini ed ai ragazzi. Senza di loro l’Oratorio non potrebbe operare, per questo è fondamentale l’aiuto di tutti quelli che si possono rendere disponibili.

Vi aspettiamo numerosissimi

 

Assemblea Ordinaria NOI

Si è svolta  lo scorso 26 aprile l’Assemblea
annuale dei Soci che ha approvato
all’unanimità il bilancio 2021.

I soci interessati  al verbale della riunione
possono farne richiesta all’indirizzo e-mail

oratoriofrassatiabbadia@gmail.com

 

L’Oratorio

riaperura oratorio

Con varie attività l’Oratorio mette in gioco due “principi attivi”: il Vangelo di Gesù e la vita dei ragazzi. Non ci sono “prerequisiti” che vengono chiesti a chi entra in Oratorio: qui è possibile trovare uno spazio di espressione ed incontrare adulti che si prendono cura di loro per camminare verso il bene.

5per1000
E’ la nostra ‘casa’,
la ‘casa’ di tutti.
L’ Oratorio “Pier Giorgio Frassati ” … perché possiamo sempre meglio essere vicino alle reali esigenze educative dei nostri ragazzi. Non c’è nessun costo per te. Sulla dichiarazione dei redditi metti la tua firma nel primo riquadro della scheda 5xmille e inserisci il codice fiscale

Proposte dagli ANIMATORI

Proposta di regalo per la Festa del Papà

I nostri animatori propongono una facile creazione da regalare ai papà per la loro prossima festa

Scarica qui il video tutorial

Ciao a tutti! Oggi pubblichiamo un video di Martina! Potete se avete voglia preparare più di un cestino e lasciarlo fuori dalla porta del vostro vicino di casa che magari è solo!

Scaricalo qui

La “Brezzina” dei nostri ragazzi

Ecco la nuova pubblicazione che i nostri ragazzi
hanno pensato di dedicare ai loro coetanei

Scarica qui La Brezzina N° 1

Scarica qui La Brezzina N° 2

Scarica qui La Brezzina N° 3

Scarica qui La Brezzina N° 7

 

I disegni dei nostri bambini

Pubblichiamo una Gallery di tutti i disegni che i nostri bambini hanno imbucato nella cassetta che gli animatori hanno preparato per loro e posizionato in fondo alla Chiesa.
Il tema: Disegna la felicità

Apri qui la Gallery

Frutti dello Spirito

Posted on 22 Feb 2018
Frutti dello Spirito è un breve video che racconta la storia della Chiesa di Como, pubblicato dal Centro per la Pastorale Giovanile. Clicca sull’icona video per avviarne la visione    
Leggi

Iniziative

Centro aggregazione terza età

anziani 2
Gli incontri del martedì pomeriggio presso il bar del nostro Oratorio riprenderanno nel mese di novembre

Scarica QUI il programma di novembre

 

 

 

 

Corso per chierichetti e ministranti
chierichetti

incontro chierichetti

Chi è e che cosa può fare il Diacono?


Non è rara la richiesta sull’identità e il ministero del diaconato. Ecco alcune informazioni utili: …

Leggi tutto